Al Foro Boario è nata la consulta dello sport

E’ nata ieri sera (4 novembre) la consulta dello sport, con la prima riunione che si è tenuta al Foro Boario di Lucca alla presenza dell’assessore Celestino Marchini. La consulta, per come concepita, potrà dire la sua dal punto di vista propositivo per le politiche sportive del Comune di Lucca soprattutto dal punto di vista dello sport inteso come attività fisica e benessere.

“Ritengo – è il commento dell’assessore Celestino Marchini – che la Consulta dello Sport possa dare una svolta al mondo dello sportivo e sono certo che una proficua collaborazione tra società, Enti di promozione, Federazioni e gli organi di governo della città non possa che fare bene a tutti i cittadini che praticano attività motoria o sportiva. Penso che stasera possa partire una nuova concezione del rapporto mondo dello sport – amministrazione comunale. Almeno me lo auspico”.
Presente alla serata anche Sara Morganti, atleta paralimpica e delegata del Cip.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.