Steccone, rimossa la gru del cantiere foto

Una situazione attesa da anni. E che finalmente oggi ha trovato la sua prima soluzione. E’ in fase di smontaggio da questa mattina (19 novembre) la gru della Cipriano Costruzioni che insisteva sull’area del considdetto Steccone in via Consani a San Concordio. La ditta, infatti, in sede di concordato preventivo, è riuscita a vendere l’infrastruttura. La stessa azienda, inoltre, si è impegnata a eliminare le barriere di recinzione dell’area che, la scorsa settimana, ha creato notevoli problemi anche alla viabilità locale.

Entro i primi tre mesi del 2017 si dovrebbe inoltre ratificare la retrocessione dell’area dalla Polis al Comune di Lucca che, diventando proprietario dell’area potrà portare avanti i progetti già finanziati con il progetto Piu per la riqualificazione della zona, ormai da tempo dismessa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.