Cinque giorni con la fiera di Santa Zita

Torna anche quest’anno dal 23 al 27 aprile (dalle 9 alle 20) nel centro storico di Lucca il tradizionalissimo appuntamento con la mostra mercato dei fiori e dei dolci di Santa Zita, uno dei momenti dell’anno più amati dai lucchesi. Cinque giorni che – a cura di Confcommercio e del suo Centro commerciale Città di Lucca – riempiranno di colori, esposizioni floreali e bancarelle che troveranno spazio in piazza Anfiteatro, piazza Scalpellini, piazza San Frediano e via Fillungo.

Mentre nelle piazze San Frediano e Scalpellini ci saranno i giardini allestiti in collaborazione con Opera delle Mura, in piazza Anfiteatro i protagonisti saranno 11 espositori florovivaistici provenienti da varie zona della provincia di Lucca, ma anche da Verbania o in un caso addrittura dall’Olanda, che metteranno in vendita ed esposizione piante, piante da frutto, fiori, semi, bulbi, peperoncini e tanto altro. Lunedì (24 aprile) alle 10,30 è previsto il giro delle autorità e inaugurazione della manifestazione con scelta del banco più bello e particolare. Tutti i giorni presidio di Unicef con la nuova attività di pesca di beneficenza con piante e fiori messi in palio dagli stessi espositori. Sul sito www.confcommercio.lu.it l’elenco completo degli espositori partecipanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.