Festival della scuola, consegnati attestati agli studenti

La scuola secondaria di secondo grado Custer De Nobili – istituto comprensivo Lucca 7 ha ospitato la cerimonia pubblica di consegna degli attestati di merito ai docenti e agli alunni che hanno partecipato ai laboratori didattici Divertistudio e Robotica del Festival della scuola – edizione 2017.
Dopo i saluti della dirigente scolastica Anna Rugani sono intervenuti la professoressa Ilaria Vietina, assessore all’istruzione, la professoressa Michela del Carlo, presidente del Festival della scuola e il comandante provinciale della polizia stradale Calogero La Porta. Erano presenti Silvia Barbara Gori, coordinatore del Festival della scuola, la profesoressa Annalisa Gatti e Alessia Biagi dello Zainetto Verde, sponsor dell’evento.

Sono stati consegnati gli attestati di merito alla dirigente scolastica, ai docenti Angela Giannoni, Antonietta Cuoco, Carlo Antonio Leoni, agli alunni ed alunne delle classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado. Tanta gioia ed un clima di grande festa hanno caratterizzato la cerimonia durante la quale la presidente Michela del Carlo ha ringraziato il comitato tecnico scientifico del Festival della scuola, le istituzioni, la dirigente scolastica Anna Rugani per la calorosa accoglienza e per la grande collaborazione, i docenti, gli alunni, le associazioni, affermando che l’ottimo lavoro svolto è stato possibile grazie alla sinergia tra tutti i partecipanti al Festival della scuola.
Grandi numeri hanno caratterizzato anche la seconda edizione del Festival della scuola tra istituti scolastici, enti, associazioni (38), istituzioni ed un grande pubblico presente alle due giornate dell’evento, ed in particolare al convegno sulla lingua italiana con l’Accademia della Crusca, ai due concerti delle eccellenze musicali, alle gare di robotica, ai laboratori didattici sulla sicurezza stradale, la legalità, i diritti umani e turismo ed i linguaggi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.