Tpl, parzialmente ripristinato il percorso della Lam verde

Riprenderà mercoledì (7 febbraio) il servizio della linea Lam verde che era stato interrotto per i lavori di rifacimento della pavimentazione di via Vittorio Veneto, in corrispondenza di piazza Napoleone. Il ripristino del servizio però sarà solo parziale. Infatti, la linea non raggiungerà più la stazione ferroviaria ma per questo sarà possibile usufruire della Lam rossa che garantirà il servizio di attraversamento del centro storico sull’asse nord a sud.

Dal 7 febbraio al 31 marzo la Lam Verde direzione Stazione, partendo dal capolinea del parcheggio delle Tagliate, percorrerà via delle Tagliate, via Pannunzio, viale Carlo del Prete, entrerà in città da Porta Santa Maria (dove sarà possibile scendere per prendere la Lam Rossa per la stazione) poi via della Cavallerizza, via Cesare Battisti, piazza San Salvatore, via Calderia, piazza San Michele in Foro, via Vittorio Veneto, fino all’angolo con via Vittorio Emanuele II. Qui il percorso muterà e la navetta svolterà a destra percorrendo tutta via Vittorio Emanuele II fino al capolinea provvisorio di Piazzale Verdi. La linea direzione Tagliate effettuerà invece il percorso inverso partendo dal capolinea provvisorio di piazzale Verdi, poi via Vittorio Emanuele II e svoltando a sinistra sul percorso normale (via Vittorio Veneto, piazza San Michele in Foro, via Calderia, piazza San Salvatore, via Cesare Battisti, via della Cavallerizza, piazza Santa Maria, via Matteo Civitali, via del Brennero, Borgo Giannotti, via delle Tagliate fino al capolinea al parcheggio delle Tagliate).
Per ulteriori informazioni è attivo il numero verde VaiBus 800 602525 e il sito web www.lucca.cttnord.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.