Tutti in maschera aspettando la maturità – Foto foto

Quando si dice che gli studenti le fanno di tutti i colori. Ma alcuni di loro, in qualche modo, sono giustificati. Sono coloro che, solo fra qualche settimana, dovranno sostenere l’esame di maturità e che, come ormai da tradizione negli ultimi anni, trascorrono l’ultima settimana di lezioni come se fosse Carnevale. A partire da lunedì, infatti, ciascuna delle quinte classi dei diversi istituti cittadini, ogni giorno sceglie un tema diverso e si presenta a lezione in maschera.

E anche quest’anno i ragazzi si sono sbizzarriti nelle maniere più folli: dai temi più classici come il pigiama party e gli Anni Venti, a quelli più ricercati. E se travestirsi da contadini all’istituto agrario è abbastanza legato al percorso di studi, più fantasiosa la scelta legara al cinema all’Isi di Barga, dove qualcuno ha impersonato anche Mike Wazowski, il celebre personaggio con un occhio solo e tutto verde dei fumetti di animazione della Pixar. E ancora, al Vallisneri una classe ha interpretato una della serie tv del momento, La casa di carta, la cui seconda stagione ha fatto il botto su Netflix.
La tradizione continuerà fino all’ultima campanella quando ai travestimenti si uniranno, con tutta probabilità, i gavettoni di chi ha già la testa alle prossime vacanze. Poi, per chi sarà impegnato nell’esame di maturità, inizieranno le ultime settimane di ripasso. E il periodo del ‘Carnevale in classe’ resterà un piacevole ricordo da album fotografico.
Ecco, in una galleria di foto reperite in rete o sui social, i travestimenti più belli. Chi volesse aggiungere nuove immagini può scrivere a redazione@luccaindiretta.it, specificando classe e istituto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.