Costituita commissione Lucchese: condannate violenze

Alla presenza dell’assessore allo sport Stefano Ragghianti, si è insediata ieri mattina (20 settembre) la commissione speciale per le relazioni fra il Comune di Lucca e la società di calcio Lucchese. Ne fanno parte i consiglieri Fabio Barsanti (Alleanza per Lucca – Casa Pound Italia), Nicola Buchignani (Fratelli d’Italia), Remo Santini (Siamo Lucca), Marco Martinelli (Forza Italia), Leonardo Dinelli, Roberto Guidotti e Lucio Pagliaro (Partito Democratico), Francesco Lucarini (Sinistra Con), Claudio Cantini (Lucca Civica). Come presidente e vice presidente sono stati eletti rispettivamente i consiglieri Leonardo Dinelli e Nicola Buchignani.

I membri della commissione, confrontandosi sui recenti fatti accaduti dopo la partita Lucchese – Arezzo, esprimono unanime condanna per “l’ingiustificabile ed incredibile aggressione perpetrata ai danni  di tre donne di Arezzo, assalite nella loro auto da un gruppo di ultras armati di mazze e cinghie: scene da guerriglia urbana che infangano i valori dello sport e rischiano di allontanare i cittadini e le famiglie dallo stadio. Questi violenti – si legge in una nota -, oltre ad essere individuati e puniti secondo le leggi, dovrebbero essere isolati ed espulsi dal vero tifo rossonero che viceversa si è reso protagonista nel ricordo di un giovane aretino recentemente deceduto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.