Muore a 55 anni l’imprenditrice Silvia Bulckaen

Avrebbe compiuto il 29 gennaio 56 anni. Ma non ce l’ha fatta. È scomparsa questa notte Silvia Bulckaen, nota imprenditrice, impegnata nel settore della promozione turistica e collaboratrice di diverse testate giornalistiche. A portarla via una malattia contro la quale ha combattuto, con tenacia e con il sorriso, fino all’ultimo, con a fianco gli amati figli Matteo e Tommaso.

Negli ultimi mesi era impegnata in prima linea in un nuovo progetto, quello di realizzare un quotidiano on line in lingua italiana in Florida. Pochi mesi fa era stata a Miami per la presentazione ufficiale agli imprenditori locali, con il supporto della Camera di Commercio italiana in Florida. Un progetto di successo, che aveva già attirato l’attenzione di molti imprenditori sia in Italia sia negli Stati Uniti. E che aveva radunato una squadra di collaboratori e giornalisti impegnati nel lancio del prodotto.
La tenacia di Silvia non è stata fiaccata dalla malattia, tanto da portare a termine anche questo risultato prima delle ultime difficili settimane prima del decesso. Alla famiglia le condoglianze della redazione tutta di Lucca in Diretta.
Cordoglio dal sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini: “Ho appreso – dice – con grande dispiacere la notizia della scomparsa di Silvia Bulckaen, persona attivissima, sempre impegnata, sempre disponibile e in prima linea per promuovere e realizzare qualcosa di bello. Ci stringiamo noi tutti ai figli, Tommaso e Matteo, alla famiglia e agli amici con un abbraccio affettuoso”.
Di lei un ricordo anche del sindaco di Capannori Luca Menesini (Silvia era stata candidata nella lista dei Moderati alle elezioni del 2014): “Oggi è venuta a mancare Silvia Bulckaen, una donna impegnata con noi per costruire un mondo migliore. Ricordo la sua passione, dedizione a fare le cose per bene, e la attenzione verso gli altri. Ricordo anche la sua passione per la scrittura e la sua solarità. È stato bello aver fatto un pezzo di strada insieme. Grazie Silvia, di tutto”.
I funerali si svolgeranno venerdì (18 gennaio) alle 15 nel duomo di San Martino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.