Quantcast

Entro ottobre realizzato il sottopasso a S. Anna

Entro la fine di ottobre saranno completati i lavori per il nuovo sottopasso ciclopedonale di piazzale Boccherini e scomparirà il bypass realizzato sugli spalti delle Mura per attivare la viabilità alla nuova rotatoria già realizzata. La tabella di marcia del cantiere “è pienamente rispettata”, spiega l’assessore alla viabilità del Comune di Lucca, Celestino Marchini: “Dal primo di aprile saranno montate le palancole propedeutiche al vero e proprio scavo per il sottopasso e il cantiere andrà avanti per tutta l’estate e parte dell’autunno, per essere completo entro la prossima edizione di Lucca Comics and Games”.

I lavori non si fermeranno praticamente neanche in agosto. Ora si stanno concentrando sugli spostamenti dei sottoservizi: “Entro fine mese questa fase sarà completata con lo spostamento della rete del gas e dell’Enel, poi si entrerà nel vivo del cantiere per realizzare il sottovia”, spiega ancora l’assessore Marchini.
Con il 1 aprile saranno montate le palancole, strutture che serviranno a ’sostenere’ lo scavo, a creare una sorta di barriera di stabilità per gli edifici circostanti e a definire l’ossatura dello scavo e poi di quello che sarà il vero e proprio sottopasso.
Una volta completato questo cantiere, si provvederà a smantellare il bypass provvisorio realizzato sugli spalti delle Mura e che è servito ad attivare provvisoriamente la rotatoria di piazzale Boccherini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.