Quantcast

‘Olimpiadi’ dei videogiochi, studenti lucchesi protagonisti

Studenti lucchesi protagonisti alle olimpiadi di videogiochi per le scuole.
Si è svolta a Bergamo il 21 maggio la finale del Game School, l’olimpiade nazionale del videogioco nella didattica rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado che ha visto vincitrici due squadre della scuola primaria di San Michele di Moriano, dell’Istituto comprensivo Lucca 5.

Gatti Pazzi della classe quinta composta da Anna Serra e Andrea Panelli con la guida dell’insegnante Manuela Bicocchi e la squadra Polpette veloci della classe terza composta da Matilde Puccetti e Iacopo Serra con la guida dell’insegnante Roberta Bocca si sono portati a casa il primo e il secondo posto. Una curiosità: Anna e Iacopo appartenenti uno a una squadra e uno all’altra sono fratelli.
Game School Olimpiade è una competizione a livello nazionale, cui hanno partecipato scuole da nove regioni d’Italia.
Congratulazioni ai ragazzi e alle insegnanti sono arrivati anche da parte del dirigente scolastico Marco Orsi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.