A Meeting Misericordie ricordo di Maria Eletta Martini

In questi giorni Lucca si è colorata di Giallociano. Sono ben 2500 i volontari delle Misericordie provenienti da ogni parte d’Italia che si sono riuniti per celebrare i 120 anni del movimento. Tantissimi i giovani volontari presenti che si sono riversati in ogni angolo della città portando la loro allegria e contagiando anche tutti i cittadini.

I lavori sono andati avanti in mattinata (8 giugno) con gli interventi dei consiglieri di presidenza e dei prestigiosi invitati alla manifestazione: tra loro da segnalare Massimo La Pietra, dirigente dell’Ufficio volontariato del dipartimento nazionale della Protezione civile, Fabrizio Pregliasco presidente di Anpas e Flavio Ronzi segretario generale della Croce Rossa Italiana. Suggestiva la commemorazione di Maria Eletta Martini, figura simbolo per il volontariato italiano ricordata da Patrizio Petrucci, ex presidente di Cesvot. Sempre nella giornata di oggi si è celebrata la nascita della Misericordia di Cascia con la presenza del neo governatore Pio Paoletti e dell’assessore del comune di Cascia Piero Reali. Grande festa anche per la presenza del capitano Lourdes Castaneda del Benemerito Cuerpo De Bomberos della Republica di Panama che ha ricordato la proficua collaborazione con le Misericordie in occasione della giornata mondiale della gioventù svoltasi nel mese di gennaio proprio nello stato del centro America.
Il meeting si concluderà domani (9 giugno) alle 9,15 all’interno del Duomo di Lucca. Si inizierà con un ricordo di Maria Pia Bertolucci, la sorella della Misericordia lucchese scomparsa prematuramente lo scorso mese di febbraio a cura di Aldo Intaschi. Successivamente sarà presentata la Carta dei Valori delle Misericordie, poi sarà ripercorsa l’esperienza dei fratelli e delle sorelle che hanno partecipato alla Giornata mondiale della gioventù di Panama e dei giovani volontari. A conclusione, la messa con celebrazione del rito della Vestizione dei confratelli officiata da monsignor Paolo Giulietti, Vescovo di Lucca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.