Casini capo gabinetto Mibact, Pietrini: orgoglio per Imt

Orgoglio e soddisfazione a Imt per la nomina del professore Lorenzo Casini, ordinario di diritto amministrativo della scuola e titolare della cattedra Carlo Ludovico Ragghianti, a capo di gabinetto del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact).

Lorenzo Casini, classe 1976, incaricato dal ministro Dario Franceschini, è giurista alla scuola Imt dal 2015, ed è tra i massimi esperti al mondo di diritto del patrimonio culturale. Co-presidente della Società internazionale di diritto pubblico e presidente dell’Istituto di ricerche sulla pubblica amministrazione, il professor Casini è stato già consigliere giuridico del Ministro Franceschini dal 2014 al 2018. Dal 2009 al 2014, è stato assistente di studio del giudice Sabino Cassese alla Corte costituzionale. Nel congratularsi con il professor Casini, il direttore della scuola Pietro Pietrini, ha affermato che “questa nomina è motivo di orgoglio per la Scuola tutta e riflette l’alto profilo scientifico ed istituzionale dei suoi docenti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.