Due giorni di celebrazioni per San Frediano

Domani (17 novembre) prenderanno il via le celebrazioni della festa di San Frediano che si svolgeranno nella basilica omonima a Lucca. Alle 18 si parte con la celebrazione dei vespri e dal sagrato della basilica si terrà la preghiera di benedizione per la città, con la partecipazione del coro Baralli che eseguirà canti gregoriani. Alle 19 al ponte sul Serchio a Montescendi si terrà la preghiera di benedizione sul fiume, con omaggio alla statua di san Frediano, con la partecipazione della parrocchia di Monte San Quirico.
I festeggiamenti proseguiranno il giorno successivo (18 novembre), alle 8 con la santa messa, sempre alla basilica di san Frediano. Alle 18 solenne concelebrazione eucaristica, presieduta dall’arcivescovo di Lucca, monsignor Paolo Giulietti. Partecipa alla celebrazione la cappella musicale Polifonica lucchese diretta dal maestro Egisto Matteucci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.