Open day per l’orientamento all’Ite Carrara

Appuntamento mercoledì (15 gennaio). C'è anche un convegno sull'alternanza scuola-lavoro

L’Istituto tecnico economico Carrara, rispondendo all’invito della rete nazionale Itefm di cui fa parte, organizza, nella propria sede, per l’intera giornata di mercoledì (15 gennaio) una serie di iniziative tese a valorizzare gli studi economici e le realtà scolastiche che li coltivano e li promuovono.

Si parte con un convegno sul tema L’alternanza scuola-lavoro e il ruolo delle istituzioni nei percorsi per le Cto (Competenze trasversali per l’orientamento) dalle 10,30 alle 13.

Il convegno si terrà alla presenza delle classi quinte e dei loro insegnanti, dei docenti orientatori delle scuole medie, della presidente del consiglio d’istituto e dei rappresentanti dei genitori e degli studenti nel consiglio d’istituto. Dopo il discorso di apertura del dirigente scolastico, Massimo Fontanelli, interverranno la professoressa Giorgia Ginotti, referente dell’orientamento del Carrara, la Camera di commercio di Lucca con un suo rappresentante, Roberto Favilla, dirigente della Confartigianato imprese Lucca, la dottoressa Milena Guerrini, membro del consiglio direttivo, con delega all’education, del Gruppo giovani imprenditori Confindustria, Stefano Casanova, membro del consiglio direttivo del Gruppo giovani imprenditori di Confindustria, e il dottor Gino Fontana in rappresentanza dell’Ordine dei dottori commercialisti. Seguirà un dibattito con il pubblico.

Dalle 16 alle 18, invece, sarà Open Day. Protagonisti della fase pomeridiana della giornata saranno gli studenti del Carrara, ai quali è stato affidato il compito di accogliere gli alunni delle scuole medie e le loro famiglie per renderli partecipi delle attività culturali e didattiche compiute e in corso: peer education, produzioni multimediali, simulazioni d’impresa, partecipazione a concorsi, esperienze laboratoriali, di stage all’estero, presso aziende, enti e istituzioni locali.

Piena, anche da parte dei docenti, la disponibilità a chiarire dubbi e rispondere alle domande eventualmente poste.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.