Anpana Lucca, tanti piccoli volatili e cuccioli salvati

I pulli e i piccoli mammiferi trasferiti al centro di Livorno e poi rimessi in libertà

Tanti piccoli volatili e mammiferi salvati da Anpana Lucca nel 2019. L’associazione ha stipulato, con il Comune di Capannori, una convenzione biennale 2019-2020 per il recupero di pulli (piccoli di volatili caduti dal nido) e piccoli mammiferi abbandonati dai genitori e bisognosi di cure immediate.

Lo scorso anno sono stati recuperati e portati al Cruma di Livorno, su chiamate pervenute dai cittadini o dall’ufficio ambiente comunale, tanti piccoli animali.

In particolare gli esperti di Anpana hanno recuperato 9 ballestrucci, 8 civette, 2 storni, 7 merli, 2 pistrelli Albolimbati, 1 assiolo, 1 piccione domestico, una passera mattuggia, 2 tortore dal collare, un picchio rosso e un icchio verde, un cardellino.

A questi si aggiungono 1 cucciolo di faina abbandonata dalla madre ed in stato di debilitazione e 2 cuccioli di riccio rimasti senza cure parentali.

Tutti gli animali – come già evidenziato – sono stati condotti tempestivamente al Cruma di Livorno dove, una volta curati e svezzati, salvo complicazioni, sono già stati e/o saranno rimessi in libertà.

Tutti i soccorsi sono stati effettuati principalmente nel periodo aprile-agosto ed oltre 3000 sono stati i chilometri percorsi dai volontari Anpana per recarsi nei luoghi dei ritrovamenti, trasferirsi a Livorno e tornare in sede. Da quest’anno, inoltre, Anpana Lucca effettuerà i recuperi con la propria ambulanza veterinaria al fine di garantire sempre maggiore tempestività nel trasporto degli animali al Centro Recupero livornese.

Chi volesse dare una mano ad Anpana Lucca per questo servizio, può contattare il 366.2780347 oppure scrivere per informazioni alla email sezione.lucca@anpana.net. Nel prossimo mese, al riguardo, si svolgerà un piccolo corso formativo per illustrare, nel dettaglio, le corrette modalità di recupero, detenzione e trasporto dei pulli e dei piccoli mammiferi recuperati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.