Consiglio comunale, entra Francesco Cellai

Il consigliere del Pd sostituisce Francesca Pierotti che si è dimessa il 2 gennaio

E’ Francesco Cellai la new entry del consiglio comunale di Lucca. Cellai, fratello del professore Massimo, entra nell’aula di Palazzo Santini al posto di Francesca Pierotti. L’ex assessore, infatti, si è dimessa con nota protocollata lo scorso 2 gennaio, per assumere l’incarico di direttore alla Confesercenti di Lucca.

La surroga è stata formalizzata questa sera (21 gennaio) dal consiglio comunale. Cellai è stato salutato dai gruppi della maggioranza e della minoranza, che hanno voluto dare il benvenuto al collega. Cellai, in quota Pd, raccoglie una eredità importante, quella di Francesca Pierotti, che era anche presidente della commissione urbanistica.

Polemico invece il consigliere M5S Massimiliano Bindocci: “Particolare l’uscita dal consiglio della Pierotti, che si è dimessa per assumere altrove un incarico. Singolare che la stessa non fu confermata nel ruolo di assessore. Speriamo che chi la sostituirà porti davvero vento nuovo in questa maggioranza: chi smette di fare della cattiva politica aiuta”.

Cellai entrerà al posto della Pierotti anche nelle commissioni consiliari urbanistica e lavori pubblici, come ha spiegato il capogruppo del Pd, Renato Bonturi: “E’ nostro intento portare a breve in consiglio comunale una proposta per rivedere la distribuzione dei consiglieri, quantomeno di quelli della maggioranza nelle commissioni stesse”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.