“No alla piazza coperta”, si raccolgono firme per il referendum

Petizione lanciata dagli Amici del porto della Formica

“No alla piazza coperta a San Concordio”, si raccolgono firme per il referendum promosso dagli Amici del porto della formica. L’occasione sarà questa sera (20 febbraio) all’assemblea pubblica che si terrà alla biblioteca di via Urbiciani a San Concordio.

“Sono invitati a votare il referendum, barrando la casella sulla scheda, non solo i sanconcordiesi – spiegano dal comitato – ma tutti i cittadini lucchesi che hanno a cuore l’immagine, la storia, la memoria della città. Perché il porto della Formica è stato per secoli il porto fluviale della città di Lucca, e la sua salvaguardia da una costruzione fuori misura e irreversibile non è un fatto che riguarda solo S. Concordio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.