Coronavirus, Anpana Lucca cerca volontari

L'associazione è impegnata nella consegna di spesa e farmaci a domicilio

Vuoi dare una mano in questa emergenza coronavirus? Puoi diventare anche tu volontario operativo di Anpana Lucca: i volontari da giorni si occupano di consegna della spesa a persone anziane, indigenti, fragili, in quarantena preventiva e/o a casi positivi (nel pieno rispetto delle condizioni di sicurezza impartite dalla Regione Toscana); consegna dei farmaci; ritiro e consegna documenti agli uffici; consegna apparati informatici agli studenti per fare lezioni on-line da casa; servizio pre-triage all’ospedale S.Luca di Lucca all’ingresso del pronto soccorso; assistenza agli animali in caso di urgenza (trasporto dal veterinario, ritiro farmaci, acquisto mangimi, ecc.); consegna mangimi a canili e rifugi.

Le richieste di intervento stanno aumentando giornalmente. Basta un po’ del tuo tempo per rendere felici gli altri. Per chi fosse interessato è possibile chiamare (anche whatsapp) – senza impegno – al 366/2780347 oppure scrivere a sezione.lucca@anpana.net.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.