Una nuova aula per il liceo musicale all’ex convento Sant’Agostino

In corso i lavori per il secondo lotto. In corso opere complementari per l'impianto antincendio e fognario

Sono in corso i lavori del secondo lotto per la creazione di una ulteriore aula al piano terra del liceo artistico musicale Passaglia nella sede dell’ex convento di Sant’Agostino, a cui si aggiungono tutte le opere complementari per la realizzazione dell’impianto antincendio e fognario.

La Provincia, infatti, considerata la necessità di dare una continuità al primo lotto dell’intervento di importo pari a 120mila euro per la realizzazione dell’aula di coreutica e, a seguito della concessione del contributo di 130mila euro da parte della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, sta portando avanti l’intervento che permetterà al liceo artistico musicale di avere a propria disposizione una nuova aula e di avere impianti antincendio e fognari adeguati alle normative più recenti.

Per l’amministrazione provinciale queste opere permettono di dare continuità al progetto complessivo di fruizione del complesso storico-monumentale di Sant’Agostino dotandolo complessivamente di due nuove aule in più rispetto a quelle inaugurate nel gennaio 2017 e, quindi, far sì che il liceo musicale e coreutico possa consolidare la sua sede all’interno del centro storico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.