Quantcast

Professoressa lucchese insegna matematica su Rai Gulp

Sandra Bacci del Civitali nella squadra de La Banda dei FuoriClasse

Una professoressa lucchese in tv a insegnare matematica. Un modo alternativo per continuare i progetti educativi durante il lockdown.

Tre ore al giorno di scuola, in diretta su Rai Gulp, per bambini e ragazzi di elementari e medie. Questa è La Banda dei FuoriClasse in onda dal lunedì al venerdì dalle 9,15 alle 12,15. Nella ‘banda’ spicca anche una vera fuoriclasse lucchese, la professoressa dell’Isi Machiavelli Sandra Bacci, precisamente insegnante di matematica al professionale Civitali.

Competente, estremamente empatica e comunicativa, di ferrata esperienza e perfettamente a suo agio con il linguaggio dei media, alla professoresa Bacci sono state assegnate le lezioni di elementi di matematica base (gli argomenti di volta in volta trattati è possibile trovarli direttamente sui canali social e sul sito di Rai Gulp).

L’emozione di questa diretta non sovrasta la consapevolezza della responsabilità verso i ragazzi, per i quali è abituata a dare il massimo.

Un orgoglio per Lucca sapere che una sua docente arriverà con le sue lezioni ad una platea davvero vasta. Sandra Bacci si collegherà il mercoledì e il venerdi in diretta dalla propria abitazione, offrendo così, grazie all’intelligente format di Rai Gulp, un utile supporto anche per tutti quei ragazzi le cui famiglie non sono a loro agio con altri strumenti di connessione digitale.

Sandra Bacci, oltre ad essere da tempo conosciuta attraverso il suo lifestyle blog Smilingischic, ha un proprio canale Toutube dove presenta l’interessante progetto di Smiling Math, appunto, la matematica spiegata con il sorriso.

Non resta che accendere La Banda dei fuoriclasse per seguire lei e il resto della “banda”: Rai Gulp è fruibile in chiaro sul digitale terrestre (Lcn 42) e satellitare (TivùSat Lcn 26 e Sky canale 807), in simulcasting sul web all’indirizzo www.rai.it e www.raigulp.rai.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.