Quantcast

Un video dai giovani di Sant’Anna in ricordo di don Beniamino

Rilanciato su Youtube in memoria del parroco rimasto vittima di un incidente stradale

“Chi canta prega due volte”. Lo diceva spesso don Beniamino Bedini, l’ex parroco di S. Anna e Capezzano Pianore, morto in un drammatico incidente stradale sulla bretella Lucca-Viareggio il 30 aprile di un anno fa. Lo ripetono dal gruppo giovani cattolici di S. Anna con un video che, dedicato al ricordo del parroco, punta a rendere più leggero questo periodo di quarantena per il coronavirus.

video don Beniamino

“Anche in questo periodo di distanza sociale ce ne siamo voluti ricordare ed è saltato fuori questo video – spiegano i promotori del video postato su Youtube -. Un modo per ricordare il nostro amato don Beniamino e per trarre qualcosa di buono anche da questo periodo nero, coscienti che tornerà il sereno e che presto potremo tornare ad abbracciarci. 30 aprile 2020”.

Don Beniamino è morto all’età di 46 anni. Dopo il servizio alla chiesa di Sant’Anna, infatti, era stato cappellano della polizia e da ultimo officiava nella parrocchia di Capezzano Pianore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.