Quantcast

Lucca, Luca Gelli nominato ai vertici di Aci Progei

"Questo incarico è frutto del l'impegno personale e del lavoro di livello della struttura lucchese", commenta il nuovo direttore generale

La ripartenza di Aci Lucca si apre con una bella notizia. Luca Gelli, già presidente di Aci Lucca e del comitato regionale degli Automobile club toscani è stato nominato al vertice di Aci Progei, l’azienda che dal 1954 gestisce e si occupa del patrimonio immobiliare di proprietà dell’Automobile club d’Italia. Progei gestisce tutte le sedi Pra presenti sul territorio nazionale e le sedi distaccate di alcune Aci. La nomina di Gelli a presidente di Progei arriva proprio dal presidente dell’Aci, Angelo Sticchi Damiani e segna un riconoscimento di livello per tutta la struttura lucchese.

“Questo nuovo incarico, che svolgerò coadiuvato dal direttore generale, Leonardo Adessi, responsabile della gestione operativa di Progei – commenta Gelli – mi riempie di soddisfazione, sia a livello personale che per tutto il lavoro svolto con costanza e impegno da parte di Aci Lucca. La nostra è una squadra coesa, una grande famiglia che ha saputo farsi riconoscere come punto di riferimento non solo in Toscana ma anche in Italia, per i risultati raggiunti anche dalle singole delegazioni della provincia, per la qualità delle iniziative proposte, la disponibilità nei confronti dei soci e clienti e l’attenzione che poniamo su tutti gli aspetti della vita del Club, dalla sicurezza stradale all’attività sportiva, dal rapporto con il territorio alla presenza istituzionale. Questo nuovo risultato che raggiungiamo è una soddisfazione e un onore che condivido volentieri con i miei colleghi e con tutti i delegati del territorio lucchese”.

Dal 1954 Aci Progei cura la gestione e la valorizzazione di patrimoni immobiliari erogando servizi integrati a supporto delle attività di asset management. E’ una società dell’Automobile club d’Italia e fornisce, attraverso la sua esperienza, un’ampia gamma di servizi specialistici nel settore della gestione di patrimoni immobiliari. Nel 2000 l’Aci ha conferito ad Aci Progei il mandato per l’attuazione di un piano operativo finalizzato alla progressiva acquisizione delle quote di proprietà degli immobili che l’ente detiene presso alcune sedi provinciali. Aci Progei fornisce, inoltre, un’assistenza all’Automobile club d’Italia per la gestione e manutenzione degli immobili destinati alle funzioni operative del Gruppo Aci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.