Due sacchi di spazzatura all’ingresso della torre Guinigi, il sindaco: “Imbecilli”

Il primo cittadino ha stigmatizzato anche i vandalismi davanti alla pasticceria Taddeucci

Non solo tavolini spaccati in città. Anche due enormi sacchi pieni di spazzatura appesi da ignoti al portone di ingresso della torre Guinigi.

Danni ai tavoli della pasticceria Taddeucci in piazza San Michele

Due episodi che il sindaco Alessandro Tambellini ha voluto stigmatizzare: “Nonostante le conquiste della civiltà – dice – gli imbecilli restano una costante. Queste sono le belle ‘sorprese’ trovate stamani davanti alla pasticceria Taddeucci e ieri alla torre Guinigi“.

“Il disprezzo delle regole – commenta – e del lavoro degli altri è inaccettabile soprattutto quando tante persone sono impegnate a rendere possibile il ritorno a una vita normale“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.