Dipendenti Poste senza test sierologici, fumata bianca

A Lucca risolta la situazione grazie al Check up di via Romana

Postini e addetti al pubblico negli uffici postali erano rimasti ‘a secco’ dei test sierologici gratuiti della Regione. Lo aveva segnalato qualche giorno fa la segretaria territoriale Slp-Cisl di Lucca, Filomena Del Prete che oggi comunica almeno un parziale lieto fine.

“Grazie alla disponibilità del centro analisi Check up di Lucca, in via Romana, stiamo risolvendo la questione – annuncia Filomena Del Prete -. Purtroppo un buon numero di aventi diritto al test sierologico erano rimasti senza possibilità di effettuare lo screening per penuria di scorte nei laboratori. In questi giorni siamo invece riusciti a intercettare diverse opportunità offerte dal centro Check Up Lucca, che inizierà subito a programmare gli appuntamenti dei lavoratori postali che erano rimasti esclusi nel primo momento. Il laboratorio ha comunicato di poter disporre di un buon numero di test, e che quindi è a disposizione per chi ne facesse richiesta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.