Diecimila mascherine Ffp2 all’ospedale San Luca da Industrie cartarie Tronchetti

Nuovo gesto di solidarietà per il nosocomio lucchese da parte dell'azienda

Nuova donazione da parte delle Industrie cartarie Tronchetti Spa all’ospedale San Luca di Lucca. A metà aprile scorso l’azienda aveva donato due colonne videobroncoscopiche, un fibroscopio con videocamera e due ecografi portatili destinati al reparto Covid-19 dell’ospedale di Lucca e due defibrillatori per la rete Ima (infarto miocardico acuto) del servizio 118.

A un mese e mezzo di distanza la ditta lucchese leader nel settore dei prodotti in carta per usi domestici, con società in Italia, Spagna, Germania, Francia e Polonia, ha fatto pervenire al San Luca circa 10mila mascherine Ffp2, particolarmente utili per chi assiste pazienti positivi o potenzialmente positivi al Covid-19.

Il gruppo Ict torna così a dare un segno tangibile e concreto di vicinanza, ai medici, agli infermieri e a tutto il personale sanitario dell’ospedale di Lucca per sostenerne lo sforzo contro il virus.

La direzione dell’azienda Usl Toscana nord ovest e la direzione dell’ospedale di Lucca ringraziano per la generosità dimostrata, anche a nome di tutto il personale del San Luca. La solidarietà e la vicinanza dell’intera comunità ha svolto un ruolo fondamentale in questi mesi nel motivare e sostenere quotidianamente gli operatori sanitari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.