Due settimane gratuite ai centri estivi, entro sabato le domande al Comune

Bando disponibile on line: ecco i requisiti

Centri estivi di Lucca 2020: online, sul sito del Comune, il bando, rivolto alle famiglie, per richiedere l’iscrizione gratuita per due settimane. Scade il prossimo sabato (13 giugno) l’avviso pubblico rivolto alle famiglie del territorio per ottenere il servizio.

Ci siamo subito mossi per aprire il bando per cercare tutti quei soggetti interessati ad organizzare i Centri estivi e a breve comunicheremo l’elenco – spiega l’assessora alle politiche formative, Ilaria Vietina – Allo stesso tempo abbiamo già aperto l’avviso, rivolto alle famiglie, per permettere a chi vuole iscrivere i figli ai centri estivi di poter accedere a un contributo, per pagare una retta più bassa o non pagarla proprio. Funzionerà così: i genitori presentano domanda; i nominativi di coloro che rientrano nei requisiti e hanno diritto al contributo verranno comunicati direttamente ai Centri estivi. In questo modo le famiglie non dovranno pagare niente qualora il contributo del Comune vada a coprire l’intera retta; oppure dovranno pagare solo la parte restante, potendo contare sul voucher del Comune. In queso modo le famiglie non dovranno neppure anticipare i soldi per iscriversi e non dovranno chiedere rimborsi, ma potranno usufruire dell’abbattimento delle tariffe. È molto importante tornare a favorire la socialità e le iniziative ludico-ricreative ed educative per le bambine e i bambini e per le ragazze e i ragazzi, che da circa tre mesi trascorrono il proprio tempo prevalentemente in casa, lontano dai coetanei”.

Il riconoscimento per l’iscrizione è subordinato ai seguenti requisiti: residenza nel Comune di Lucca (fa fede la residenza del minore iscritto ai centri estivi); età compresa tra i 3 e i 14 anni; valore dell’indicatore Isee fino a 30mila euro (sarà utilizzabile un’attestazione Isee ordinaria o corrente in corso di validità oppure, per quei nuclei non in possesso di un Isee 2020, anche un’attestazione scaduta nel 2019) per beneficiare del 100 per cento dell’importo standard; valore dell’indicatore Isee superiore a 30mila euro per beneficiare del 50 per cento dell’importo standard ; iscrizione del minore a un centro estivo organizzato da uno degli operatori individuati dal Comune di Lucca tramite bando.

L’avviso e il modulo da compilare sono disponibili qui.

È possibile richiedere informazioni agli uffici tramite email (fbartolomei@comune.lucca.it; miacopi@comune.lucca.it; ecappelli@comune.lucca.it) o chiamando il numero 334.1122421.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.