Rivoluzione differenziata, non a tutti piace la modifica della raccolta

La lettera di un cittadino a Sistema Ambiente: "Si preveda un ritiro del vetro bisettimanale"

C’è polemica sulle nuove modalità di raccolta differenziata annunciate da Sistema ambiente. Da lunedì prossimo (6 luglio), infatti, la raccolta del vetro sarà separata da quella multimateriale. Una decisione che ha sollevato critiche da parte di alcuni utenti, che hanno deciso di rivolgersi direttamente alla società per segnalare i futuri disagi che la nuova organizzazione della raccolta differenziata potrebbe causare e chiedere un incontro con i responsabili.

Nel multimateriale vanno tutti imballaggi molto voluminosi e spesso incomprimibili come il polistirolo, che rendono lo smaltimento prioritario rispetto agli altri materiali. Inoltre qui finiscono le vaschette di pesce o tonno che in estate diventano subito maleodoranti. Tenere un sacco in casa voluminoso e nauseabondo è veramente una cosa inaccettabile – spiega un utente che ha spiegato le sue perplessità anche a Sistema Ambiente -. Nelle altre amministrazioni locali, ad esempio in Versilia, dove viene adottata la separazione del vetro dalla raccolta del multimateriale, questa ha sempre una cadenza bisettimanale mentre per il vetro la cadenza è bimestrale. Con le nuove modalità introdotte a Lucca sarà invece probabile che il materiale ‘di troppo’ finisca nell’indifferenziato“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.