Parcheggio a S. Pietro a Vico, scatta una raccolta firme

I residenti chiedono al sindaco di utilizzare un terreno al lato sud ovest del cimitero

Si mobilitano gli abitanti di San Pietro a Vico con una iniziativa di raccolta firme a sostegno della richiesta di un parcheggio nei pressi del cimitero e della chiesa parrocchiale.

Gli abitanti della frazione si rivolgono al primo cittadino, il sindaco Alessandro Tambellini, al quale richiedono di valutare l’impiego del terreno a destinazione agricola al lato sud-ovest al cimitero del paese  ad oggi ancora inutilizzato ed incolto e rifugio di animali selvatici, per destinare l’area ad un parcheggio pubblico fruibile dai complessi parrocchiali e cimiteriali, dal vicino plesso scolastico della primaria e dai cittadini che si recano presso il parco giochi circolo Anspi Vivere San Pietro a Vico”, i cosidetti campini.

Per supportare l’iniziativa il ristorante Il Granaio si è fatto promotore di una raccolta di firme degli abitanti che potranno dare la loro adesione a sostegno della richiesta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.