Scuole dell’infanzia, 140 cattedre per gli insegnanti di sostegno

Fissato l'organico con il potenziamento per il prossimo anno scolastico

La scuola si prepara, pur tra tutte le incertezze legate alla pandemia, alla ripartenza a settembre. Un nodo prioritario è quello del sostegno, capitolo per il quale l’ufficio scolastico provinciale ha pubblicato lo schema di organico per quello che concerne le scuole dell’infanzia.

Per il prossimo anno scolastico, su 38 istituti e un totale di 7150 alunni, 153 sono portatori di disabilità, mentre altri 128 sono certificati gravi. L’organico complessivo dei docenti di sostegno è stato fissato in 140.

Di queste cattedre 41 sono i posti ordinari di organico di diritto. Ma a questo numero vanno aggiunti nuovi posti ad integrazione per adeguamento dell’organico di fatto (escluse le deroghe. Un totale di 37 insegnanti in più.

Un contingente che sarà ulteriormente implementato da nuovi posti in deroga, pari a 62.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.