Assunzioni di ruolo nelle scuole primarie e dell’infanzia: convocati oltre 100 docenti precari

In due giorni si assegnano le cattedre ai candidati delle graduatorie scolastiche a esaurimento

Una prima campanella su cui pendono ancora tante incertezze, dalle linee guida per il distanziamento alle organizzazioni degli spazi. Ma la priorità è il personale docente. L’ufficio scolastico provinciale di Lucca inizia da domani (28 agosto) ad assumere a tempo indeterminato.

La prima convocazione, nella sede dell’ufficio scolastico provinciale, in piazzale Guidiccioni, riguarda le assunzioni a tempo indeterminato dalle graduatorie scolastiche ad esaurimento, le liste dei docenti precari da cui saranno scelti gli insegnanti di ruolo per il via all’anno scolastico 2020-2021.

A causa dell’emergenza coronavirus le convocazioni saranno scaglionate in varie fasce orarie. Si comincia domani dalle gae della scuola dell’infanzia: 41 i candidati convocati, in un numero maggiore rispetto alla disponibilità di posti, in previsione di alcune rinunce.

Il giorno successivo toccherà invece agli insegnanti delle scuole primarie che si trovano nelle prime posizioni delle graduatorie a scorrimento: in questo caso sono stati convocati 67 docenti.

L’elenco dei convocati

(La foto è delle convocazioni prima dell’emergenza coronavirus)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.