Quantcast

Nuovo cambio alla direzione di Confesercenti Lucca

Incarico a Pisa per Francesca Pierotti, Daniele Benvenuti guiderà anche Viareggio

Nuovo direttore alla Confesercenti area di Lucca.

L’ex assessore Francesca Pierotti lascia l’incarico che aveva ricoperto dal dicembre scorso per intraprendere una nuova esperienza legata direttamente alla sua professione alla Provincia di Pisa. Viene quindi riunificata l’area Lucca e Versilia sotto la responsabilità di Daniele Benvenuti che guidava la sede viareggina oltre che il settore comunicazione di Confesercenti Toscana Nord.

Nella presidenza lucchese di ieri sera l’annuncio alla presenza del presidente Toscana Nord Alessio Lucarotti, del direttore Miria Paolicchi e della presidente Lucca e Versilia Esmeralda Giampaoli.

“Innanzitutto dobbiamo ringraziare Francesca Pierotti – hanno dichiarato Lucarotti e Paolicchi – per l’entusiasmo e la professionalità con i q anche l’associazioneuali ha affrontato i mesi del suo mandato contraddistinti dalle incredibili difficoltà del lockdown. Poi una scelta lavorativa diversa, in linea con la sua professionalità, l’ha portata a lasciare l’associazione. Le facciamo i migliori auguri per il nuovo lavoro”.

Si torna quindi all’unificazione delle due aree Versilia e Lucca. “Non solo con la presidente Giampaoli – aggiungono Lucarotti e Paolicchi – ma a questo punto anche con il responsabile Daniele Benvenuti che sta svolgendo un ottimo lavoro sulla Versilia e quindi siamo sicuri possa proseguirlo anche su Lucca”.

La conclusione della presidente Esmeralda Giampaoli: “Ci sono appuntamenti importanti legati ad una ripartenza che tutti ci auguriamo si consolidi nei prossimi mesi per tutti i settori merceologici. Appuntamenti ai quali Confesercenti si farà trovare pronta anche con una serie di servizi innovativi di supporto alle imprese, raccogliendo le richieste che proprio con la pandemia sono ancor più emerse dagli imprenditori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.