Quantcast

Al Carrara arriva la preside Bechelli, Fontanelli saluta foto

Docenti e personale ringraziano il dirigente dopo un anno difficile segnato dalla scomparsa del professor Cesare Lazzari

Massimo Fontanelli lascia la presidenza dell’Iis Carrara, Nottolini, Busdraghi dopo un anno di servizio, in un periodo molto delicato per la scuola, segnata dalla scomparsa del professor Cesare Lazzari. Adesso al posto di fontanelli arriva la nuova dirigente Alessia Bechelli.

A Fontanelli hanno rivolto una lettera di ringraziamento i docenti e il personale della scuola: “Non possiamo e non vogliamo iniziare il nuovo anno scolastico senza esprimere autentica gratitudine al professor Massimo Fontanelli, il dirigente scolastico che per un anno, dopo la tragica scomparsa del professor Cesare Lazzari, preside dell’Iis Carrara-Nottolini-Busdraghi, ha guidato il nostro istituto accettando di assumerne, insieme alla reggenza, la responsabilità e la cura”.

“Benché già impegnato nella direzione del Polo Fermi-Giorgi, il professor Fontanelli non ci ha mai fatto mancare né la sua presenza, né il proprio supporto morale, né il conforto di una gestione saggia, ferma ed equanime delle comunità scolastiche a lui affidate. Con forza calma e tranquilla ha retto il timone della scuola nel periodo tempestoso – si legge nella lettera -, buio e faticoso del lockdown e della didattica a distanza, comunicando ad ognuno di noi quel senso di sicurezza di cui tutti avevamo bisogno e che egli era capace, per natura, esperienza e competenza, di infondere. Nel salutarlo, gli auguriamo di proseguire la sua opera di sostegno e promozione della scuola italiana a garanzia delle nuove generazioni e del futuro. Al contempo, diamo il benvenuto alla Prof.ssa Alessia Bechelli che ha scelto proprio il nostro istituto per iniziare a cimentarsi come Dirigente nel complesso quanto appassionante agone del mondo scolastico. Anche a lei il sincero augurio di un lavoro sereno, proficuo e gratificante insieme a noi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.