Contributi dal Comune per lo smaltimento di piccole quantità di amianto

Aperto il bando per interventi realizzati, pagati e documentati entro il 31 dicembre

Il Comune di Lucca concede contributi economici per incentivare gli interventi di smaltimento di modeste quantità di materiali contenenti amianto presenti presso abitazioni poste nel territorio comunale. Potranno ricevere il contributo solo gli interventi realizzati, pagati e documentati entro il 31 dicembre. I materiali contenenti amianto possono essere pannelli, lastre, ondulati, cappe, canne fumarie, serbatoi per l’acqua.

Il bando con tutte le informazioni ed i moduli della domanda sono scaricabili sulla pagina web www.comune.lucca.it/ambiente e potranno inoltre essere ritirati presso l’Ufficio relazioni con il Puvbblico del Comune di Lucca, in via del Moro 11-17, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13; martedì e giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17. La domanda dovrà essere sottoscritta e compilata in ogni sua parte, e corredata della necessaria documentazione, pena l’esclusione dalla graduatoria.

Le domande dovranno pervenire al Comune entro e non oltre il 31 ottobre esclusivamente con le seguenti modalità: consegnate a mano all’ufficio protocollo, piazza San Giovanni Leonardi 3, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle  13 – martedì e giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17; consegnate a mano all’Ufficio relazioni con il pubblico di via del Moro 17, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, martedì e giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17; inviate alla Pec comune.lucca@postacert.toscana.it; inviate alla mail: protocollo@comune.lucca.it; a mezzo servizio postale ordinario, indirizzate a: Comune di Lucca, Ufficio Protocollo, Piazza San Giovanni Leonardi, 3 – 55100 Lucca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.