Coronavirus e distanziamento sociale, direttore Imt Lucca su RaiUno

Pietrini sarà ospite della trasmissione Tv7

Questa sera (18 settembre) il direttore della scuola Imt, Pietro Pietrini, sarà ospite di Tv7, rotocalco settimanale di Tg1, in onda, come ogni venerdì, a mezzanotte sulla prima rete della Tv pubblica.

Intervistato da Barbara Carfagna, il professor Pietrini interverrà sul tema del distanziamento sociale e delle relazioni interpersonali ai tempi del nuovo coronavirus.

No contact è il titolo del servizio-intervista nel corso del quale Pietrini affronterà le implicazioni che il distanziamento fisico ha avuto e continua ad avere sulla nostra mente. Un fenomeno di massa che ha visto compromessa soprattutto la sfera della comunicazione non verbale . “La conseguenza – spiega il professor Pietrini ai microfoni di Tv7 – può essere una sorta di piccola depressione collettiva che modifica le relazioni”. E fa l’esempio della realtà scolastica, dove “la trasmissione delle nozioni resta salva a discapito – dice – della relazione educativa. Ad essere limitata, qui, è la condivisione cognitiva ed emotiva degli argomenti”.

Psichiatra e neuroscienziato, fin dall’inizio della sua carriera il professor Pietrini si è dedicato allo studio delle basi cerebrali delle funzioni cognitive, delle emozioni e del comportamento umano in condizioni di normalità e in presenza di disturbi mentali. Ha fondato e dirige il Molecular Mind Laboratory, nel quale medici, psicologici, bioingegneri, linguisti, filosofi e umanisti lavorano con un modello multidisciplinare integrando le ricerche delle neuroscienze anche in campo sociale, economico e giuridico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.