Giglio e San Girolamo, a una ditta campana i lavori agli impianti elettrici

L'azienda ha presentato un ribasso superiore al 26 per cento rispetto ai costi previsti dal Comune

Teatro del Giglio e San Girolamo, affidati i lavori per la manutenzione straordinaria degli impianti elettrici. Si tratta di lavori per complessivi 435mila euro, Iva inclusa, che riguardano oltre al palcoscenico e a platea e palchi anche le scale di emergenza, vie di esodo e ingresso, scale principali e atrio, oltre all’impianto di rilevazione incendi.

I lavori sono stati affidati tramite la piattaforma Start secondo il criterio del miglior prezzo dopo avviso di indagine di mercato. Hanno presentato un’offerta 138 operatori economici e l’aggiudicazione è andata alla Sit Impianti Srl di Pomigliano d’Arco che ha proposto il ribasso percentuale del 26,75 per cento rispetto all’importo stimato.

L’intervento, dunque, costerà al Comune 221472,92 euro più Iva, cui sono da aggiungere 3mila euro più Iva per oneri per la sicurezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.