Manutenzione straordinaria per l’impianto di aerazione del Palatagliate

Intervento da 50mila euro per garantire la funzionalità e la sicurezza dei macchinari durante il periodo invernale

Un intervento di manutenzione straordinaria all’impianto di aerazione del palazzetto dello sport di via delle Tagliate. È quanto si è resto necessario, in attesa della riaccensione dei macchinari durante il periodo invernale e stante la ripresa dell’attività agonistica alla presenza di pubblico, dopo l’ispezione della ditta Indoor Ambiente di Roma.

Dalla stessa è emersa la necessità urgente di un intervento di manutenzione straordinaria che consiste “nell’installazione di resina biocida all’interno delle canalizzazioni e nell’installazione delle necessarie portine di ispezione per consentire gli interventi di manutenzione degli impianti”.

Il progetto dell’intervento è stato redatto dall’ingegner Riccardo Colzi, dipendente del Comune di Lucca e comporta una spesa complessiva di 50mila euro. L’intervento sarà finanziato per 20mila euro con fondi propri e con 30mila euro grazie all’accensione di un mutuo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.