Fondo per la tutela del patrimonio culturale, ordine del giorno per finanziare i lavori a Palazzo Ducale

Ok a un ordine del giorno alla Camera dopo l'ok al Senato

Nuovi fondi per restauro, conservazione e valorizzazione del Palazzo Ducale a Lucca. È l’impegno inserito in un ordine del giorno votato dalla Camera dopo l’ok al Senato.

Un emendamento prevede l’istituzione del Fondo per la tutela, la conservazione e il restauro del patrimonio culturale immobiliare storico e artistico pubblico, con una dotazione di 10 milioni di euro per l’anno 2020 e dovranno essere stabilite le modalità e le condizioni di funzionamento del fondo, nonché i soggetti destinatari, le modalità di ripartizione e assegnazione delle risorse.

Per questo l’ordine del giorno invita il governo “a valutare la possibilità di destinare gli stanziamenti a interventi rivolti, fra l’altro al restauro per la conservazione e la valorizzazione del Palazzo Ducale di Lucca” insieme ad altri beni monumentali del territorio italiano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.