Bianucci: “Più controlli contro i vandali in via S. Paolino”

Raccomandazione in Consiglio comunale dopo l'escalation di episodi

Atti di vandalismo in via San Paolino in centro storico, il consigliere Daniele Bianucci, con un’apposita raccomandazione, ha sottoposto la vicenda all’attenzione del Consiglio comunale, chiedendo un impegno congiunto per evitare che fatti del genere si ripetano.

“Negli ultimi mesi si sono intensificati i casi di vandalismo che, in particolare nelle ore notturne, sono stati registrati in via San Paolino e nella zona ovest della Città – ha ricordato il consigliere comunale Daniele Bianucci – Tali accadimenti sembrano nello specifico prendere di mira sia spazi e strutture che rappresentano beni pubblici (panchine, cestini, corredi), sia beni privati, in particolare relativi alle attività commerciali della zona. Pertanto, raccomando al sindaco e alla giunta di esprimere la piena solidarietà dell’intera Città ai cittadini e ai commercianti, che sono stati colpiti da tali atti di vandalismo; di intensificare i rapporto con le forze dell’ordine, al fine di individuare informazioni puntuali circa tali episodi; di intraprendere ogni iniziativa utile, per fare in modo che fatti del genere non si ripetano più”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.