Via vecchia per Torre, polemica di una residente: “Chi ha fatto il preventivo avrebbe dovuto fare un sopralluogo”

I dubbi di un'utente dopo l'annuncio da parte del Comune dei costi per la messa in sicurezza della strada

Chi ha fatto il preventivo dei lavori avrebbe dovuto fare un sopralluogo“. Parte da qui la polemica di una residente sui lavori previsti sulla strada della via Vecchia per Torre annunciati negli scorsi giorni dall’assessore ai lavori pubblici Celestino Marchini. Un intervento da 150 mila euro che ha sollevato alcuni dubbi da parte degli utenti della strada che nel mese di novembre dell’anno scorso è stata interessata da un notevole movimento franoso.

“Si dovranno rimuovere i blocchi di cemento, sia quelli franati sia quelli che hanno resistito all’impatto, dopo di che, al loro posto, si dovrà realizzare un’opera di contenimento molto più articolata con blocchi a incastro che verranno ancorati a uno strato di cemento armato, micropali e tiranti – aveva spiegato il Comune di Lucca – Per ridurre al minimo l’impatto sul paesaggio circostante tutta l’opera verrà rivestita di pietra locale e sarà realizzato un guardrail in acciaio rivestito di legno. Tutto l’intervento è stato inoltre progettato in modo tale da non modificare lo skyline del versante della collina”.

“Premetto che si tratta di una strada sterrata in mezzo a un bosco – replica così la residente in via Vecchia per Torre -. Detto questo i blocchi di cemento caduti per la frana da rimuovere non ci sono mai stati così come il guardrail. Tutto questo forse è stato detto per giustificare la notevole cifra di 150mila euro. Chi ha fatto questo preventivo avrebbe dovuto almeno fare un sopralluogo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.