La Provincia di Lucca avvia una selezione pubblica per due tecnici manutentori

Per l'eventuale assunzione occorre l'iscrizione ai centri per l'impiego

La Provincia di Lucca, in attuazione del piano triennale dei fabbisogni di personale 2020-2022, è in procinto di indire una selezione pubblica, tramite avviamento degli iscritti nelle liste di collocamento, per l’assunzione di due unità di personale a tempo indeterminato e pieno categoria B (posizione giuridica B1) del contratto collettivo nazionale comparto funzioni locali con profilo professionale di addetto di supporto ai servizi tecnici.

La ricerca è per un “soggetto che svolge attività tecnico-manuali di ordinaria e generica manutenzione di suppellettili, immobili, strade e aree verdi, difesa e pulizia idraulica, eseguire interventi di tipo risolutivo sull’intera gamma di apparecchiature, mezzi e impianti effettuando in casi complessi diagnosi, impostazione e preparazione lavori”.

La presente comunicazione è finalizzata a dare il tempo a chi fosse interessato a partecipare alla selezione di iscriversi alle liste di collocamento presso gli uffici del Centro per l’Impiego.

Per partecipare alla selezione, oltre all’iscrizione al Centro per l’impiego e ai requisiti generali per l’accesso all’impiego, sarà richiesto il possesso dei seguenti requisiti specifici: diploma di scuola media inferiore; patente di guida di categoria Ce in corso di validità; possesso di almeno due tra le seguenti abilitazioni previste dall’accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012: conduttore di trattore; conduttore di muletto; conduttore di gru montata su autocarro; conduttore macchine movimento terra (escavatore e/o pala gommata e/o terna).

Per poter partecipare alla selezione si ricorda che è necessaria l’iscrizione ai Centri per l’Impiego, da qualche anno passati sotto il controllo diretto della Regione Toscana attraverso Arti, Agenzia regionale per il lavoro.

Qui i recapiti dei Centri per l’Impiego in Toscana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.