Desco annullato, il rammarico di Confcommercio

L'associazione: "Una decisione comprensibile dovuta alle incertezze della situazione"

Esprime tutto il suo profondo rammarico Confcommercio, nell’apprendere la notizia dell’annullamento ufficiale dell’edizione 2020 de Il Desco, a seguito dell’ultimo Dpcm firmato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte che ha imposto pesanti restrizioni per frenare i contagi di coronavirus. “Comprendiamo perfettamente la scelta della Camera di Commercio – si legge in una nota dell’associazione –, viste le tante incertezze normative e sanitarie di questo periodo, e la ringraziamo anzi per aver cercato fino all’ultimo di provare a salvare la manifestazione”. Di pari passo Confcommercio ringrazia Samuele Cosentino, suo rappresentante designato all’interno della Commissione Desco negli ultimi 3 anni, che in nome dell’alternanza ha deciso di concludere la propria esperienza all’interno di questa manifestazione.

“In questi ultimi anni – prosegue la nota dell’associazione – l’evento ha vissuto due delle sue edizioni più belle e ricche per numero di partecipanti e di espositori, oltre che per la capacità di ampliare i propri orizzonti e le sue collaborazioni con altre realtà del territorio.  Ci riferiamo in particolar modo al 2018, l’anno dei record con oltre 41 mila presenze, oltre 70 espositori, oltre 80 eventi in calendario e con l’80% per cento del territorio nazionale rappresentato. Di questo ringraziamo tutti i componenti della Commissione Desco e in particolare Cosentino per l’impegno profuso, la professionalità dimostrata e il prezioso contribuito nel consolidare quanto di buono “Il Desco” già aveva costruito nell’arco della sua storia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.