La Misericordia di Lucca piange la morte di Alessandro Giglioli

Era stato per anni componente del magistrato e attualmente ricopriva la carica di secondo priore

L’arciconfraternita della Misericordia di Lucca si stringe alla famiglia Giglioli per la morte del confratello Alessandro Giglioli.

“Il proposto, il magistrato, i volontari e i dipendenti della Arciconfraternita della Misericordia di Lucca si uniscono al dolore della famiglia Giglioli per l’improvvisa scomparsa del Confratello Alessandro, per anni componente del Magistrato nel quale era attualmente presente con la carica di secondo Priore. Il Confratello Alessandro col suo costante operato ha contribuito fattivamente all’attività della Misericordia che lo ricorderà nel tempo con gratitudine”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.