Negozio di barbiere offre il taglio gratis agli operatori sanitari

L'idea di Bottega Maffei barba&capelli per ringraziare per l'impegno durante l'emergenza sanitaria

La Bottega Maffei Barba&Capelli si mette a disposizione degli operatori sanitari.

“Con questa iniziativa – spiegano i gestori – vogliamo dare il nostro piccolo segnale di riconoscimento e gratitudine verso tutte quelle persone del settore sanitario di Lucca che hanno lavorato e stanno tutt’ora lavorando instancabilmente. Siamo una realtà da poco presente nel cuore di San Concordio ma vogliamo comunque metterci del nostro. Speriamo di poter donare a tutti gli operatori che aderiranno all’iniziativa un momento di relax e di evasione da questa situazione che, nemmeno lontanamente, possiamo noi immaginare quanto sia dura, stressante e difficile per chi la vive a stretto contatto nel quotidiano”.

“E, come già detto – si spiega -, un modo per ringraziare chi si sta prendendo cura di tutti noi facendo il proprio lavoro. Adesso vogliamo essere noi, con il nostro lavoro, facendo ciò che ci riesce meglio fare a tendere una mano verso queste persone invitandole nella nostra Bottega per un taglio di capelli offerto da noi ed una piccola pausa di relax. L’iniziativa sarà valida per le prime 100 persone del settore che ci contatteranno per essere inserite in una apposita lista. Il periodo di validità sarà dal giorno 17 novembre al 31 gennaio 2021”.

“Doneremo – spiegano i gestori – quindi la possibilità di usufruire del servizio di taglio omaggio per 2 volte a testa in totale per coloro che aderiranno”.

Per mettersi in lista o chiedere ulteriori info sarà possibile contattare il 347-7889388 fin da subito sia telefonicamente che tramite Whatsapp, oppure, come di norma, risponderemo anche tramite i canali social.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.