Esiti tamponi, Casani: “Sul laboratorio di Lucca stiamo recuperando i ritardi”

La direttrice generale dell'azienda Asl Toscana nord ovest fa il punto della situazione sulle difficoltà legate alla refertazione

Sul laboratorio di Lucca stiamo recuperando dopo i disagi dei giorni scorsi”. Così la direttrice generale dell’Azienda Usl Toscana nord ovest Maria Letizia Casani fa il punto della situazione sulle difficoltà legate alla refertazione dei tamponi nel laboratorio di Lucca.

Tampone coronavirus

“Purtroppo, proprio in un momento in cui i test molecolari vengono effettuati con numeri altissimi, si è verificato il guasto di una macchina del laboratorio mentre sull’altro macchinario è emersa una carenza di componenti per processare i tamponi, che ha rallentato in maniera notevole le operazioni di refertazione – ha spiegato Casani -. Adesso abbiamo risolto le problematiche che erano sorte ed abbiamo avviato un piano straordinario per lo smaltimento delle code: già ieri (12 novembre)  sono stati analizzati 2 mila tamponi ed entro domenica contiamo di chiudere con tutto il pregresso e ripartire quindi con una situazione di normalità, anche per tutti i territori i cui test confluivano sul laboratorio di Lucca ”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.