San Frediano, ecco la nuova campana dedicata a Santa Zita foto

Sarà innalzata con speciali mezzi dopo la benedizione dell'arcivescovo di Lucca Paolo Giulietti

Sarà innalzata dopo aver ricevuto la benedizione in occasione della festa di San Frediano la nuova campana dedicata a Santa Zita che questa mattina (13 novembre) è stata trasportata nel luogo di culto cittadino.

“E’ una campana completamente nuova, fatta su copia identica di quella antica suonata per la morte di Santa Zita – spiega Monsignor Michelangelo Giannotti -. Con il restauro del campanile di San Frediano abbiamo deciso di ripristinare l’antico doppio e c’era quindi la necessità di ricrearne una identica a quella antica, usurata nel corso del tempo. E’ stata fusa nel mese di agosto e l’abbiamo trasportata qui oggi e sarà innalzata con speciali mezzi dopo che per San Frediano sarà benedetta dall’arcivescovo. Le campane potranno essere poi suonate sia elettricamente che a mano. In quest’occasione sono anche state ripulite le incisioni presenti sulle campane e questa nuova sarà dedicata a Santa Zita e in memoria di Monsignor Enrico Bartoletti, vescovo ausiliare di Lucca per 14 anni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.