Edda Bresciani, il ricordo di Baccelli: “Lucca perde una grande donna”

Il pensiero dell'assessore regionale dopo la scomparsa della docente ed egittologa lucchese

Conoscerla è stato un onore, uno di quelli incontri che ti rendono orgoglioso della tua città“. Così l’assessore regionale Stefano Baccelli ricorda Edda Bresciani, docente universitaria ed egittologa conosciutissima ed apprezzata in tutto il mondo scomparsa a 90 anni.

Stefano Baccelli con Edda Bresciani

La mia Lucca perde una grande donna ed una grande lucchese – conclude Baccelli – Studiosa di fama internazionale, punto di riferimento per generazioni di studenti e soprattutto per la comunità scientifica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.