Pacchetto scuola, a Lucca contributi per 722 famiglie lucchesi

In distribuzione poco meno di 200mile euro che la Regione Toscana ha messo a disposizione del Comune

Saranno 722 le famiglie lucchesi che usufruiranno del contributo previsto dal Pacchetto Scuola per l’anno scolastico 2020-2021. Di queste, 486 hanno diritto a 300 euro; mentre 240 euro andranno a 167 nuclei familiari e 180 euro a 69 famiglie.

La Regione Toscana quest’anno ha messo a disposizione in totale per Lucca 198.314 euro, che saranno distribuiti fra le famiglie che ne hanno diritto e dovranno essere utilizzati per l’acquisto di libri e di altro materiale didattico, oppure per il pagamento di servizi scolastici.

L’intervento economico Pacchetto scuola è destinato ogni anno a studenti residenti in Toscana iscritti a una scuola secondaria di primo o secondo grado, statale, paritaria privata o degli enti locali, appartenenti a nuclei familiari con difficoltà economiche (Isee non superiore a 15.748 euro).

Il Comune, dopo l’approvazione della graduatoria lo scorso 11 novembre, adesso ha dato il via al pagamento dei contributi per le 722 famiglie che vi sono rientrate. A questo proposito l’amministrazione ricorda che quanti non hanno indicato l’Iban nella loro richiesta, dovranno recarsi a qualsiasi sportello del Banco Popolare-Cassa di Risparmio di Lucca entro il prossimo 10 dicembre per ottenere il contributo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.