Medicina legale, in pensione il dottor Massimo Martelloni

Grazie al suo lavoro è presente oggi a Lucca una struttura considerata centro di eccellenza

Con la fine del mese di novembre è andato in pensione, per limite di età, Massimo Martelloni, direttore della medicina legale di Lucca, che ha svolto ed in parte continua a svolgere vari incarichi di rilievo regionale e nazionale.

Originario di Firenze, è stato direttore della struttura complessa di medicina legale dal 1 gennaio 2002 e Clinical risk manager sempre per l’ambito di Lucca a partire dal 15 marzo 2005. Dal 18 aprile 2014 era anche direttore dell’obitorio di Lucca, obitorio Hazard 3 per tutto il nord-ovest della Toscana, abilitato a svolgere la funzione su casi affetti da Covid-19. La struttura lucchese di medicina legale è tra l’altro stata individuata da alcuni anni come polo unico di riferimento autoptico per l’attività di riscontro diagnostico di tutta l’Asl Toscana nord ovest e del Cnr e di altre aziende universitarie e non, anche extraregionali.

E’ stato anche componente medico legale del Consiglio sanitario regionale della Regione Toscana e della Commissione regionale di bioetica della Regione Toscana, oltre a far parte del Comitato tecnico scientifico del Centro di riferimento per la gestione del rischio clinico e la sicurezza del paziente della Regione Toscana e dell’Osservatorio regionale Toscano per il contenzioso. Ha fatto parte di commissioni interministeriali in materia di tutela dei disabili e del gruppo di lavoro Agenas in tema di contenzioso in rappresentanza della Regione Toscana. È stato inoltre coordinatore (dal 2002) dell’Osservatorio aziendale per la prevenzione dei conflitti e la qualità dei servizi dell’ambito territoriale di Lucca.

Professore a contratto per varie università (Foggia, Firenze, Pisa, Roma-La Sapienza) in medicina legale, ma anche in Gestione del rischio clinico e prevenzione dei Conflitti, è stato anche presidente nazionale del Comlas (Coordinamento medici legali aziende sanitarie) dal 2000 al 2010 e della Comlas Società scientifica dei medici legali delle aziende sanitarie dal 2011 al 30 novembre 2020; è inoltre past president della Comlas dal 1 novembre scorso e consigliere dell’Ordine dei medici di Firenze.

Grazie al suo lavoro è presente oggi a Lucca una struttura considerata centro di eccellenza in medicina legale e caratterizzata dalla presenza di dirigenti medico-legali giovani, apprezzati in sede regionale e nazionale  e di un archivio dati e documenti di particolare rilievo nazionale. Al professor Martelloni, apprezzato in tutti questi anni non solo per gli aspetti professionali ma anche per quelli umani, vanno il ringraziamento della direzione dell’azienda Usl Toscana nord ovest ed il saluto affettuoso di tutti i colleghi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.