Quantcast

Laboratorio del costruire sostenibile, ultimo webinar sull’edilizia scolastica

L'edizione del 2020 si è concentrata sui temi del rilancio e del comfort indoor

Con la conferenza dal titolo Edilizia scolastica sostenibile, che si terrà in webinar giovedì (17 dicembre) dalle 15 alle 18, si conclude l’ottava edizione del Laboratorio del costruire sostenibile, il percorso formativo rivolto a studenti, professionisti e tecnici della filiera edile, promosso da Lucense, Istituto nazionale di bioarchitettura, ente scuola edile Cpt Lucca e Celsius, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

L’edizione del 2020 si è focalizzata sul tema del rilancio dell’edilizia sostenibile e il comfort indoor con un programma che ha previsto 5 moduli didattici rivolti a professionisti e imprese e 4 moduli rivolti agli studenti. Un tema particolarmente sentito, soprattutto in questo anno di grande difficoltà economica ma di grande impegno per l’intera filiera che, grazie alle agevolazioni legate al Superbonus 110%, è chiamata a promuovere un’edilizia sempre più sostenibile ed una crescente attenzione verso il comfort e l’efficientamento energetico. Temi su cui Lucense e Abitare Mediterraneo sono da sempre in prima linea.

Con la conferenza finale di giovedì (17 dicembre) si chiuderà quindi questa edizione speciale, tenutasi eccezionalmente online a causa dell’emergenza coronavirus, grazie alla quale sono stati coinvolti oltre 300 partecipanti tra studenti e professionisti. Dopo i saluti dell’assessora alle politiche formative del Comune di Lucca, Ilaria Vietina, e le introduzioni dell’architetto Rodolfo Collodi, Inbar Lucca, dell’architetto Rainer T. Winter e del dottor Stefan Guerra, Lucense, spetterà a Nunzia Coppola, architetto e PhD Fellow dell’Università degli studi di Napoli Federico II, a parlare di di ediliza scolastica e dei criteri ambientali minimi necessari. A seguire la professoressa Paola Gallo dell’Università di Firenze presenterà il progetto Abitare Mediterraneo per l’efficienza energetica e il comfort. Concluderà la conferenza l’architetto Lucia Busa (Vie en.ro.se Ingegneria srl) con un panel dal titolo “Il comfort acustico nell’edilizia scolastica”.

La partecipazione alla conferenza è gratuita, con iscrizione obbligatoria fino a domani (16 dicembre), attraverso il form (clicca qui). La partecipazione consente il rilascio di tre crediti formativi. La conferenza è organizzata dai promotori del corso ed è accreditata dal Collegio dei Geometri di Lucca e dall’ordine degli architetti Ppc di Lucca e dall’ordine degli ingegneri di Lucca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.