Mura di Lucca, due tigli saranno abbattuti per rischio cedimento

I due esemplari si trovano sulla parte interna della cortina tra i baluardi di San Regolo e La Libertà

È stata firmata questa mattina (18 gennaio) l’ordinanza che dispone l’abbattimento di due tigli che si trovano sulle Mura, sulla parte interna della cortina fra i baluardi San Regolo e La Libertà.

Secondo la perizia e una successiva nota dell’agronoma Letizia Cipresso, i due esemplari presentano profonde ed estese carie interne che ne hanno compromesso la stabilità con elevata propensione a possibili cedimenti in un’area intensamente frequentata dalle persone. Le due piante saranno sostituite con nuovi esemplari appena possibile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.